Caffè

INCIPIT
E BASTA

INCIPIT
E BASTA

L’ultimo viaggio

L’ultimo viaggio

A volte le cose che vediamo da una vita senza mai scomporci diventano improvvisamente vive, animate e... Insopportabili. Sono loro che sono cambiate, o siamo noi?
La regina

La regina

Una finestra sull'argine, una voce che sale al cielo, occhi bianchi e pelle nera. Questo è l'incipit ma il resto, questa volta, è stato scritto (anche se non qui)...
A presto, addio

A presto, addio

Due amici si salutano. Si rivedranno prima o poi, forse anche a breve, ma chi saranno quando questo accadrà, nemmeno loro lo sanno perché entrambi, dopo aver marciato su binari altrui, hanno deragliato su percorsi che nessuno ha tracciato per loro.
I figli della grassa

I figli della grassa

Bologna, periferia, una domenica sera di inizio luglio e fine anni settanta. Cinque amici, molti sogni e troppa ingenuità. Qualcuno ritorna e qualcuno...
Incipit sci-fi

Incipit sci-fi

Un incipit potenzialmente sci-fi non ancora utilizzato se non per quelle due o tre pagine da cui poi è emersa un'altra idea (Giano Face One)